Il Medium Max a Striscia
15 marzo, 2014    17:38:12     in   Cronaca

Beccato sedicente mago castellanese dal duo Fabio e Mingo

Tempi duri per i Medium. Neppure le proprietà ultraterrene hanno salvato il parapsicologo, demonologo e medium Max, scovato dall’inossidabile coppia Mingo e Fabio di Striscia la notizia. Scoperto, come al solito, grazie a un’attrice di Striscia, l’uomo ha promesso di non reiterare la truffa. Per liberare le sue vittime dal demonio o dalla sfortuna, l’uomo assicurava allo sventurato di turno che in 25-30 sedute al costo di 50 euro l’una avrebbe risolto ogni problema.

Max, al secolo Giovanni Massimo D’Aprile, vantava anche riti magici di grande efficacia: sarebbe suo infatti, il merito della vittoria di Anna Tatangelo a Sanremo. Meglio di così!

La sua attività era cominciata anni addietro, quando faceva l’autista di un mago: aveva compreso le potenzialità di quel mestiere e aveva deciso di sfondare, mettendosi in proprio, avviando la sua attività nel centro storico.

Il simpatico mago, purtroppo, dovrà appendere la bacchetta al chiodo per un po’.