Il clima

In Italia ci sono notevoli differenze climatiche da Nord a Sud.
Nel Nord, che è la parte compresa tra le Alpi e l'Appennino Tosco-Emiliano il clima è rigido: gli inverni sono molto freddi e le estati molto calde con alti livelli di umidità. Nel Centro, compreso approssimativamente tra la Liguria e la zona di Roma, il clima è temperato, e la differenza di temperatura tra estate e inverno è inferiore che nel Nord: il periodo freddo è più breve e meno intenso e l'estate è più lunga, ma difficilmente c'è l'afa che colpisce le città settentrionali grazie all'opera mitigatrice del mare che raggiunge quasi tutta l'area. Nel Sud e nelle isole l'inverno non è mai troppo rigido e l'autunno e la primavera hanno temperature vicine a quelle estive delle altre zone

Temperature medie

In Italia la differenza di temperatura tra Nord, Centro e Sud può essere elevata. Riportiamo qui le tabelle della temperatura mensile media e massima di tre città d'Italia, una per fascia climatica.

Condividi su: