Il parco avventura

Il parco avventura “Indiana Park”, realizzato in un boschetto di querce, si trova nei pressi delle famose Grotte di Castellana. È il luogo adatto a tutta la famiglia, per respirare la natura, evadere dalla quotidianità e provare il  brivido dell’avventura. Ci sono 5 percorsi acrobatici sospesi tra gli alberi, per tutte le età: un percorso baby, un percorso bambini e tre per adulti (facile, medio e difficile), tutti in totale sicurezza. Dai percorsi aerei di tarzaning ai percorsi ad ostacoli, dalle corse sullo skateboard alla rete arrampicata: il divertimento è assicurato. Inoltre i visitatori del parco potranno usufruire anche di una grande area pic-nic.

Il Parco Dei Dinosauri

Il “Parco Dei Dinosauri” si trova a 2 km dalle Grotte di Castellana. È un vero e proprio museo all’aperto, con animali a grandezza naturale in un ambiente con paesaggi tipici delle ere in cui vissero i Dinosauri, inoltre, durante il percorso, i visitatori potranno udire suoni e versi fedelmente riprodotti. Visitare il Parco vi porterà indietro nel tempo, un viaggio nel passato che vi farà conoscere gli animali che hanno dato vita alla fauna che popola la Terra. Durante questa entusiasmante passeggiata, una guida permetterà a bambini ed adulti un salto nella Preistoria: dall’era primaria, Era Paleozoica con pesci primordiali trasformatosi in anfibi e poi in rettili; all’era secondaria, Era Mesozoica dominata dai grandi dinosauri; infine, all’Era Cenozoica dominata dai mammiferi. Un grande percorso didattico che farà divertire ed incuriosirà i vostri bambini.

Il Museo Speleologico di Castellana-Grotte

Il Museo Speleologico di Castellana-Grotte è dedicato all’illustre speleologo Franco Anelli ed è stato inaugurato nel 2000, dopo essere stato ultimato con il POP PUGLIA 94-96. La struttura che ospita il Museo è stato progettato da Pietro Favia. La struttura è composta da due piani per una superficie totale di circa 500 mq, comprensivo di sala espositiva, direzione, biblioteca e laboratorio. Le pareti del Museo sono state realizzate impiegando pietra calcarea locale su cui, usando le parole di Pino Pace e Vincenzo Manghisi, si rilevano “varie forme di erosione della roccia ed i caratteristici fossili del Cretaceo”. Come ogni museo, anche il “Franco Anelli” è suddiviso in sezioni, corredate complessivamente da 25 pannelli informativi, 25 pannelli fotografici e diverse vetrine con reperti e fossili minerali. Può essere d’interesse anche il plastico tridimensionale delle Murge su-orientali. Il Museo annovera il Centro di Documentazione Speleologica “F. Orofino” della Federazione Speleologica Pugliese che custodisce un prezioso patrimonio di oltre 4000 volumi.

Il  Museo Speleologico Franco Anelli  è noto anche per le molteplici attività svolte, di cui si possono trovare ulteriori dettagli sul sito www.gruppopugliagrotte.it:


Laboratorio di biospeleologia e mineralogia
Centro di documentazione spelologica Franco Orofino
Percorso museale
Catalogo del museo
Archivio iconografico delle Grotte di Castellana
Speleojunior

 

ll Museo Speleologico  è aperto tutti i giorni dell'anno - tranne il 25 dicembre ed il primo gennaio - con i seguenti orari di apertura al pubblico:
bassa stagione
- dal 2 gennaio al 14 marzo
- dal 2 novembre al 24 dicembre
ore 09:30 - 13:00 / ore 15:00 - 18:30
alta stagione
- dal 15 marzo al 1 novembre
- dal 26 dicembre al 31 dicembre
ore 10.00 - 13:00

Condividi su: