Lingua

La lingua ufficiale è l'italiano. Ma a seconda della regione si hanno accenti e dialetti anche molto diversi tra loro. L'Italia è un paese ricco di dialetti. Vi sono però due regioni in cui oltre all'italiano vige, in maniera ufficiale, una seconda lingua: la Valle d'Aosta, in cui si parla anche francese e il Trentino Alto Adige in cui si parla anche tedesco; le segnalazioni stradali, così come i nomi delle città e delle località, ad esempio, sono scritte nelle due lingue. Ci sono poi alcune zone circoscritte e ristrette in cui si utilizzano idiomi diversi dall'italiano, pur non essendo questi ufficiali: in Friuli-Venezia Giulia vi è una fascia di lingua slovena, in Calabria (nella zona della Bovesia) e in Puglia (nella Grecia Salentina) vi sono aree di lingua greca. In Sicilia, inoltre, nella Piana degli Albanesi risiede la più importante comunità albanese d'Italia: si parla comunemente albanese, idioma utilizzato anche nei documenti ufficiali e nella segnaletica stradale.

Condividi su: